Glossari.it





indice glossari e dizionari
elenco acronimi sigle abbreviazioni
elenco lista aeroporti sigle iata
elenco ccTLDs Top Level Domains
Geographical Information System
glossario protezione civile
glossario urbanistica
museologia beni culturali
glossario fotografia digitale
glossario produzione video
glossario energia elettrica
glossario birra - champagne
glossario armi bianche e da taglio
glossario astrologia
glossario bonsai - giardinaggio
glossario libri e bibliofilia
glossario diamanti - orologi - perle
glossario pietre preziose gemme
glossario allergie - maternità
termini cardiologia cardiomiopatia
glossario odontoiatria
glossario psicologia psicanalisi
glossario glossario astronomia
glossario micologia e funghi
glossario vulcani e terremoti
glossario formazione corsi
armi da fuoco tiro sportivo
glossario vela navigazione
glossario antico egitto
glossario preistoria protostoria
automobili sicurezza stradale
glossario logistica trasporti
santi toscani - Tour, concerti e festival di musica dal vivo

 
Medici & Salute

Airbnb


 



Glossari.it >> salute >> allergie A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Glossario di allergologia

A

Allergene
- Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica.

Allergia - Ipersensibilità dell'organismo verso una sostanza di origine naturale, incapace di dare sintomi in pazienti non allergici.

Anafilassi (shock anafilattico) - Reazione allergica acuta ed estremamente drammatica. I sintomi compaiono dopo l'esposizione ad un allergene e possono comprendere asma, orticaria generalizzata, vomito, diarrea, calo pressorio con conseguente collasso e perdita di coscienza fino ad arrivare alla morte.

Anticorpi - Proteine prodotte dall'organismo in seguito a stimolazione da parte di una sostanza estranea. Gli anticorpi si legano alla superficie delle sostanze estranee all' organismo e collaborano alla loro distruzione. Ci sono cinque classi di anticorpi, quelle denominate IgE sono quelle specifiche dell'allergia.

Antistaminici - Farmaci in grado di alleviare i sintomi, quali il prurito, la rinorrea, l'arrossamento, dovuti all'allergia per la loro capacità di legarsi ai recettori H1 ed impedire quindi l'azione di uno dei principali mediatori dell'allergia: l'istamina.

Asma - Malattia polmonare cronica caratterizzata da infiammazione e broncospasmo, anche di origine allergica.

C

Celiachia
- Patologia intestinale causata dall'intolleranza allimentare al glutine, un gruppo di proteine del frumento, dell'orzo e della segale.

Cortisone
- Farmaco antinfiammatorio utilizzato per curare le manifestazioni allergiche in particolare sotto forma di farmaci ad uso locale (spray sia nasali che bronchiali).

Cromoni - Farmaci molto utilizzati nella terapia dell'allergia, hanno la capacità di stabilizzare la membrana dei mastociti, impedendone la degranulazione.

F

Febbre da fieno = Reazione allergica dell'organismo ai pollini prodotti da fiori, erbe e alberi.

I

IgE (immunoglobulina E)
- Anticorpo sensibilizzato nei confronti dell'allergene ed ha la capacità di legarsi ai mastociti di cui determina la degranulazione una volta venuto a contatto con il suo bersaglio.

Immunoterapia Specifica - Il cosiddetto 'vaccino' è la cura che riesce a bloccare la naturale evoluzione della malattia allergica e non cura quindi solamente i sintomi: inoltre limita la reazione allergica in tutti gli organi interessati (occhi, naso, polmoni, cute).

Infiammazione - Reazione dell'organismo ad un attacco chimico, fisico o infettivo, caratterizzata da rossore, calore,gonfiore, dolore e ridotta capacità funzionale.

Intolleranza alimentare - Reazione cronica ad alimenti assunti frequentemente. Mentre l'allergia alimentare è mediata immunologicamente e i suoi sintomi sono scatenati dall'assunzione anche di piccole quantità dell'alimento responsabile, l'intolleranza alimentare è sempre dose-dipendente ed è determinata da molecole particolari farmacologicamente attive presenti negli alimenti, oppure è conseguente ad un disturbo della digestione o dell'assorbimento dei principali costituenti alimentari.

Istamina - Mediatore dell'allergia rilasciato dai mastociti durante la reazione allergica in risposta alla stimolazione da parte di un allergene. Determina la comparsa di prurito, rossore, lacrimazione, rinorrea, starnuti.

M

Mastocita
- Cellula del sangue appartenente alla serie bianca, a disposizione prevalente nelle mucose e nella pelle. Si lega alle IgE, dal cui legame con l'allergene viene spinta alla degranulazione e quindi alla liberazione dei mediatori dell' allergia (stamina, leucotrieni).

P

Polline - Agente fertilizzante maschile.

R

Rinite - Infiammazione del naso, viene causata dall'inalazione degli allergeni. I sintomi comprendono rinorrea (naso che cola), ostruzione nasale, prurito.

S

Shock anafilattico - [vedi "anafilassi"]

Skin prick test - Prove allergologiche a lettura immediata, vengono eseguite per i comuni allergeni inalanti sugli avambracci, ponendo una goccia di liquido contenente in sospensione l'allergene e con la punta di un ago o con una apposita lancetta toccando la superficie della pelle. Dopo 15 minuti se si è allergici alla sostanza compare un piccolo pomfo.

glossario delle allergie a cura di www.mediciesalute.it
© Medici & Salute 2004-2007 - tutti i diritti riservati


Google
 
Web glossari.it