Glossari.it





indice glossari e dizionari
elenco acronimi sigle abbreviazioni
elenco lista aeroporti sigle iata
elenco ccTLDs Top Level Domains
Geographical Information System
glossario protezione civile
glossario urbanistica
museologia beni culturali
glossario fotografia digitale
glossario produzione video
glossario energia elettrica
glossario birra - champagne
glossario armi bianche e da taglio
glossario astrologia
glossario bonsai - giardinaggio
glossario libri e bibliofilia
glossario diamanti - orologi - perle
glossario pietre preziose gemme
glossario allergie - maternità
termini cardiologia cardiomiopatia
glossario odontoiatria
glossario psicologia psicanalisi
glossario glossario astronomia
glossario micologia e funghi
glossario vulcani e terremoti
glossario formazione corsi
armi da fuoco tiro sportivo
glossario vela navigazione
glossario antico egitto
glossario preistoria protostoria
automobili sicurezza stradale
glossario logistica trasporti
santi toscani - Tour, concerti e festival di musica dal vivo

 

Istat - Cultura in cifre

Menu Fotolia


 

Buy Stock Photos for $1

 

 

Glossari.it >> beni culturali >> museologia A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Glossario di museologia e beni culturali


A

Acquisizione - Azione volta a procurare al museo materiale che ne aumenti il patrimonio.

B

Baby parking - Area dove si possono lasciare i bambini in custodia per permettere ai genitori la visita del museo.

C

Catalogazione - Costruzione di una serie ordinata di schede del materiale posseduto, contenente l'identificazione dell'opera e una descrizione della stessa secondo normative prestabilite.

Chiesa a fruizione regolamentata - Chiesa di interesse storico o artistico la cui visita è regolamentata da norme che ne determinano le modalità e i periodi di accesso per la visita a scopo culturale e non di culto. Purchè sia previsto il rilascio del biglietto gratuito o a pagamento.

Circuiti museali - Insieme di Istituti accessibili al pubblico con un unico biglietto.

Conservatore/Ispettore - Figura professionale di norma laureata con competenze specifiche sui materiali conservati nel museo. La valenza viene posta sull'attività svolta e non sulle definizioni dei diversi profili professionali.

Conservazione - Ogni operazione volta a tutelare il materiale in proprietà o deposito al museo.

E

Esposizione - Per esposizione si intende un allestimento del materiale, delle collezioni o delle unità conservate, ordinato secondo un criterio predefinito.

Esposizioni temporanee
- Esposizione di materiali di proprietà o in prestito per un periodo limitato di tempo e normalmente con un tema specifico.

I

Inventario - "Elenco" del materiale posseduto correlato dalle relative caratteristiche.

L

Lapidario - Raccolta di iscrizioni, lapidi e simili.

M

Monumento a fruizione regolamentata - Opera di notevole importanza storica o artistica la cui visita è regolamentata da norme che ne determinano le modalità e i periodi di accesso. Purché sia previsto il rilascio del biglietto gratuito o a pagamento.

Museo - L’istituzione culturale permanente accessibile al pubblico che ricerca, acquisisce, conserva, studia, espone e valorizza testimonianze materiali di civiltà. Svolge, inoltre, funzioni di pubblico interesse attinenti alla tutela, alla ricerca scientifica, alla didattica, alla fruizione e alla valorizzazione relative ai beni di cui si occupa (Unesco).

Musei d'arte
- Raccolte di oggetti d’arte, comprendenti quelle denominate pinacoteche e gallerie. A questo gruppo vanno ricondotti i monumenti contenenti collezioni d’arte e i monumenti a valenza storico artistica facenti parte di una sede museale principale; in questo caso figureranno come sede distaccata.

Musei di archeologia - Raccolte di oggetti provenienti da scavi o ritrovamenti databili fino al periodo alto medievale compreso.

Musei di storia - Raccolte di oggetti legati ad eventi storici. Vengono comprese anche le case di personaggi illustri trasformate in museo.

Musei di storia e scienze naturali - Raccolte di specie animali e vegetali non viventi, minerali o fossili, organizzate per l’esposizione al pubblico.

Musei di scienza e tecnica - Raccolte di macchine, strumenti e modelli, compresi i relativi progetti e disegni.

Musei di etnografia e antropologia
- Raccolte di materiali relativi alle culture e alle caratteristiche delle diverse popolazioni comprese le documentazioni di testimonianze orali e di eventi o rituali.

Musei specializzati - Collezioni con preciso orientamento tipologico, come i musei di oggetti devozionali o di uso liturgico, di oggetti insoliti e di curiosità, nonché di raccolte particolari monotematiche.

Musei territoriali - Raccolte di materiali caratterizzanti i diversi aspetti di un territorio inteso come entità economica e sociale, anche con rilevanza storico culturale strettamente locale. Vanno ricondotti in questa categoria solo gli aspetti non collegabili alle altre tipologie specifiche.

O

Organo collegiale - Qualsiasi forma gestionale - cioè "ogni attività diretta, mediante l’organizzazione di risorse umane e materiali, ad assicurare la fruizione di beni culturali e ambientali concorrendo al perseguimento delle finalità di tutela e di valorizzazione"; D. Leg. 112/98 - che implichi la responsabilità di più persone.

P

Parco o giardino storico - Spazio verde organizzato e strutturato avente valenza paesaggistica, artistica o storica, con accesso regolamentato. Pertinenza o meno di villa o dimora storica.

Personale esterno - Personale che lavora per il museo solo all'occorrenza e comunque non continuativamente.

Personale interno - Personale alle dipendenze del museo o dell'ente proprietario.

Personale tecnico
- Personale non laureato con mansioni tecniche o scientifiche.

Personale tecnico scientifico - Personale con mansioni tecniche o scientifiche avente competenza determinata da laurea o specializzazione.

Personale volontario - Personale con mansioni varie che lavora per il museo saltuariamente o a tempo determinato senza percepire compenso.

Pezzi non di proprietà in deposito temporaneo - Pezzi non di proprietà del museo, ma in deposito temporaneo da altri Enti, privati, associazioni o altro, che il museo dovrà restituire alla fine del periodo di deposito.

Posizione giuridica - La posizione giuridica di un museo o istituzione similare è definita in base all’ente di appartenenza. In base alla posizione giuridica un museo può essere "Pubblico", "Privato" o "Forma mista".

Pubblicazioni sul museo - Per pubblicazioni sul museo si intendono esclusivamente i libri pubblicati che parlano del museo, dell'istituzione o delle sue collezioni, ad eccezione delle guide e dei cataloghi (ad es. studi, ricerche, ecc.).

Pubblicazioni del museo - Per pubblicazioni del museo si intende ogni pubblicazione a stampa di carattere divulgativo o scientifico che il museo abbia prodotto quale frutto della propria attività scientifica indipendentemente dalle fonti finanziarie utilizzate.

R

Riserva naturale - Luogo dove sono protette allo stato naturale specie animali, vegetali, ambienti, ecc. con accesso del pubblico regolamentato e con strutture che svolgano funzioni assimilabili a quelle di museo (didattica, catalogazione, conservazione ecc.).

S

Sede museale - E' il luogo fisico dove sono contenute le collezioni. Nel caso di museo dislocato su più sedi, si intende la parte con lo stesso nome dell'istituzione madre e con funzione di museo, anche se dislocato in una posizione fisicamente diversa da quella centrale alla quale fa riferimento.

Spazi esterni con funzioni museografiche - Sono considerati spazi esterni con funzioni museografiche gli scavi o parchi archeologici, i lapidari, i parchi o giardini, gli sculpture garden, le gallerie all'aperto (affreschi esterni, ecc), i portici o cortili in cui sono conservati e esposti al pubblico materiali, opere e oggetti di interesse museografico.

T

Titoli a stampa - Qualsiasi forma di pubblicazione stampata curata dalla direzione del museo.

Tutela - Ogni attività diretta a riconoscere, conservare e proteggere i beni culturali e ambientali (D.Leg. 112/98).

V

Valorizzazione - Ogni attività diretta a migliorare le condizioni di conoscenza e conservazione dei beni culturali e ambientali e ad incrementarne la fruizione (D.Leg. 112/98).

Glossario di Musei, Gallerie, Monumenti e Scavi a cura
dell'Unità operativa Istituzioni e servizi culturali dell'Istat
© Istat 2004 - tutti i diritti riservati

Google
 
Web glossari.it